Progressi, centro per l’età evolutiva,

DOVE IL BAMBINO È ACCOMPAGNATO nell’evoluzione DEL SUO CORPO, DELLA SUA MENTE E DELLA SUA UNICITÀ.

“Bambini, c’è chi li ama alla follia, chi li apprezza, ma a piccole dosi, chi non sopporta le loro manine appiccicose, chi crede siano la parte migliore dell’umanità e il futuro su cui puntare, chi ci sa fare, chi no
e ci siamo Noi, che abbiamo preso l’impegno di accompagnarli nello sviluppo del loro corpo e della loro mente, che ci prendiamo tutti i giorni l’onere e l’onore di stargli accanto, di accorgerci e gioire con loro di ogni piccolo PRO- GRESSO, di aiutarli per ottenerne sempre di più, di rispettare i loro tempi, ma di spronarli quando capiamo che pos- sono raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Lavorare con i bambini è impegnativo e bellissimo, ci mette ogni giorno di fronte a scoperte nuove, emozioni nuove e nuove speranze per una vita che è bella e deve essere felice, può essere felice, a volte servono solo strumenti giusti, persone disponibili, capaci, formate e aggiornate, per- sone un po’ come aspiriamo ad essere noi.”

Il Centro nasce dall’esigenza di portare sul nostro territorio una realtà che fosse ben fo- calizzata sull’età evolutiva, con un’attenzione costante al benessere psico-fisico di chiun- que, bambino, adolescente, adulto (genitore e non).

Progressi è aperto, con la collaborazione di psicologi e psicoterapeuti, a chiunque voglia intraprendere un percorso terapeutico di autoconsapevolezza e conoscenza di se.

È stato fondato nel Maggio del 2017 a Villa Adrina, Tivoli, dalla Dott.ssa Elena Vaselli (terapista della neuro-psicomotricità, specializzata in Scienze riabilitative) con esperienza decennale nel settore e suo marito Fabio Tantari, che ha creduto nel progetto e nella missione.

COSA FACCIAMO

LE ATTIVITÀ

La nostra attività clinica si concentra principalmente su VALUTAZIONI E TERAPIE nei casi di disa- bilità, difficoltà comportamentali, scolastiche e dello sviluppo in generale

Il Centro si avvale di un’Equipe multidisciplinare di professionisti qualificati per effettuare valutazioni specialistiche nell’ambito di tutti i disturbi dello sviluppo.

L’OFFERTA FORMATIVA

Accanto alla regolare attività clinica, Progressi si avvale della collaborazione di Pedagogisti e Docenti.
dell’Istituto Itard per la continua formazione e aggiornamento degli Insegnanti della Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria, Terapisti e genitori, proponendo SEMINARI PROFESSIONALI focalizzati sugli impegnativi e gratificanti interventi educativi rivolti a bambini con bisogni speciali, perché nessun bambino resti indietro.

LA NOSTRA EQUIPE

Progressi Età Evolutiva Equipe
Progressi si avvale della collaborazione di Neuropsichiatra Infantile, Logopedisti, Terapisti della Neuro-psicomotricità, Tutor agli apprendimenti, Psicologi e Psicoterapeuti con competenze specifiche, Pedagogisti, Osteopata, Nutrizionista, Ostetriche, Musicoterapista.

RESPONSABILE E COORDINATRICE

Dott.ssa Elena Vaselli

NEUROPSICOMOTRICISTA DELL’ETÀ EVOLUTIVA

COLLABORATORI

LOGOPEDISTI

Sara De Angelis

LOGOPEDISTA

Tiziana Acquaro

LOGOPEDISTA

TERAPISTI DELLA NEURO-PSICOMOTRICITÀ

Angela Croce

TERAPISTI DELLA NEURO-PSICOMOTRICITÀ

Eleonora Fiore

TERAPISTI DELLA NEURO-PSICOMOTRICITÀ

Silvia Marini

TERAPISTI DELLA NEURO-PSICOMOTRICITÀ

PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI

Claudia Di Giulio

PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI

Margherita Signorini

PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI

Paola Volpintesta

PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI

Eleonora Iannarelli (pet therapy)

PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI

TUTOR AGLI APPRENDIMENTI

Angela Croce

TERAPISTI DELLA NEURO-PSICOMOTRICITÀ

Silvia Marini

TERAPISTI DELLA NEURO-PSICOMOTRICITÀ

OSTEOPATA

BIOLOGO NUTRIZIONISTA

Alessandra Loreti

OSTEOPATA

Sara Scopigno

BIOLOGO NUTRIZIONISTA

MUSICOTERAPISTA

OSTETRICHE

Luana Barone

MUSICOTERAPISTA

Ilaria Tanoni

OSTETRICA

COLLABORATORI ESTERNI

Dott.ssa Silvia Giovinazzo

NEUROPSICHIATRA INFANTILE

Dott. Mauro Spezzi

PEDAGOGISTA CLINICO

Dott. Pablo Beelen

DOCENTE, SENIOR TEACHER BOBATH

A CHI CI RIVOLGIAMO

  • Bambini
  • Adolescenti
  • Giovani Adulti
  • Genitori
  • Insegnanti ed Educatori

COME LAVORIAMO:


Colloquio Gratuito

Su vostra iniziativa personale, su suggerimento del pediatra o della scuola, potete richiedere un PRIMO COLLOQUIO. È lo strumento attraverso il quale avviene il primo approccio al tuo caso specifico, si tratta di un INCONTRO INFORMALE in cui potrai esporci tutti i tuoi dubbi sulle difficoltà del tuo bambino o su ciò che di strano hai riscontrato nei suoi comportamenti, la responsabile del centro ti guiderà nella comprensione del problema e nella scelta dell’intervento terapeutico che più si adatta alle sue esigenze.


Valutazione

Se dal primo colloquio emerge la necessità di approfondire la situazione, si da il via ad una serie di INCONTRI VALUTATIVI, che prevedono OSSERVAZIONE, somministrazione di TEST e QUESTIONARI, tali incontri posso- no coinvolgere il neuropsichiatra infantile, lo psicologo, il terapista della neuro-psicomotricità e il logopedista, questi specialisti lavorano in equipe per avere una visione globale del problema e delle strategie da mettere in atto nell’intervento riabilitativo.


Restituzione

In un colloquio con i genitori vengono condivisi, con la neuropsichiatra infantile, i RISULTATI DELLE VALUTAZIONI e il quadro complessivo del bambino dal punto di vista neuropsicologico, cognitivo, comportamentale, linguistico, senso-motorio e prassico. Vengono esposte le strategie riabilitative per affrontare la situazione del bambino/ragazzo. I professionisti del Centro lavorano in Equipe, scambiandosi consulenze ed esperienze per fornire una visione globale del disagio e del percorso riabilitativo da mettere in atto.


Terapia

La terapia si prepara su un PROGETTO RIABILITATIVO e può essere effettuata uno a uno con la terapista (LOGOPEDISTA/TNPEE)/psicologa di riferimento, o in terapie di gruppo, il PERCORSO È PERSONALIZZATO e cucito su ogni nostro paziente. Tenendo conto dei punti di forza e debolezza emersi durante l’osservazione e la valutazione standardizzata La/il terapista/psicologa/o programma delle attività di potenziamento delle aree deficitarie e accompagna il giovane paziente in ogni suo piccolo progresso.


Follow Up

Il Follow up è un CONTROLLO PERIODICO durante il quale si aggiornano i genitori sull’andamento della terapia, il/la terapista informa i genitori sugli obiettivi raggiunti e quelli nuovi prefissati, il tipo di lavoro svolto e il tipo di lavoro che si andrà a fare nella continuazione della terapia. Vengono somministrati dei test standardizzati che, insieme alla valutazione clinica, permettono di quantificare i miglioramenti del bambino nelle diverse aree


Dimissione

Se dalle valutazioni di verifica vengono RAGGIUNTI GLI OBIETTIVI PROGRAMMATI nel progetto riabilitativo concordato con l’equipe neuropsichiatrica si procede alla dimissione del paziente e si programmano delle visite di controllo a cadenza annuale per monitorare il percorso evolutivo del bambino.


CREDI DI AVER BISOGNO DI UNA CONSULENZA