Vado dallo psicologo e non sono matto, adesso lo so anche io!

Vado dallo psicologo e non sono matto, adesso lo so anche io!

pubblicato in: psicologia | 0

Libero è un ragazzino gentile,

ha lo sguardo spento,

ma quando ti saluta sorride e i suoi occhi si fanno piccoli piccoli ad aiutare la bocca a manifestare tutta la sua voglia di essere cordiale.

La mamma di Libero varca la porta di Progressi perché è preoccupata.

Libero è spesso triste e ancor più spesso arrabbiato.

Non sa bene il perché, sa solo che quando gli succede vorrebbe sparire dalla faccia della terra e smettere di stare così male.

La mamma vuole parlare con qualcuno che la aiuti ad aiutarlo, vorrebbe solo che lui potesse stare meglio.

Lui non crede ci sia un modo per poter stare meglio, “sono fatto così, sono fatto male! Lasciatemi in pace”.
“Dallo psicologo ci vanno i matti”  dice alla mamma, che prova a convincerlo a parlare con qualcuno di quello che vive, “pensa se lo sapessero I miei compagni di classe” le risponde lui.

La mamma non demorde, inizia lei un percorso psicologico, è lei che a casa dice alla famiglia con tono sereno e rilassato che esce, “vado a parlare con la mia psicologa..”.

Libero la osserva, capisce che sta cercando di lavorare su di lui, ma lui non cede, “posso affrontare da solo i miei problemi” pensa, “non ho bisogno di parlare di me con uno sconosciuto che di me non sa nulla”.

I giorni passano, i mesi pure, la mamma ha imparato a gestire le sue ansie, ha rispettare le decisioni del figlio e i suoi malumori, ma continua a creare in lui l’esempio, a dargli il coraggio di accettare come normale una cosa normalissima,

se ci “funziona” male una gamba andiamo dall’ortopedico, se ci “funziona” male il cervello possiamo cercare aiuto da uno psicoterapeuta.

Nulla di strano, nessuno da prendere in giro.

Un giorno Libero si sveglia e il suo stato d’animo è cupissimo, i dolori di stomaco forti e costanti da mesi ormai, andare a scuola è terrificante, parlare con gli altri è faticoso come non mai. Libero prende coraggio, Libero decide di voler stare meglio, “forse sono matto, ma magari non sono solo”.

Il ragazzino si fa accompagnare dalla mamma, conosce una persona gentile e disponibile, che lo mette subito a suo agio, Libero sente di avere la possibilità di svuotarsi, sente di poter imparare a conoscersi e di poter impedire agli sbalzi di umore di vivergli la vita.

Libero è un ragazzino coraggioso, libero non è matto e adesso lo ha capito anche lui

“Fa come Libero, se senti di non riuscire più a gestire quello che ti succede dentro, se tristezza, rabbia, sbalzi d’umore, ansia ti fanno diventare la persona che non vorresti essere, fa il primo passo.”

L’adolescenza è un momento difficile, di crescita, scoperta, paura, ormoni ed emozioni, avere qualcuno che ti stia vicino mentre ne percorri le vie, non deve farti vergognare, fa le tue scelte a testa alta e gli altri le rispetteranno, sarai un giorno più felice e questo vale di più di qualsiasi stupida presa in giro!

NOI CI SIAMO


Da Progressi potrai trovare professionisti specializzati per parlare di ciò che stai vivendo.

IL PRIMO COLLOQUIO È GRATUITO*

Potrai esporre alla nostra responsabile la situazione che stai vivendo, per capire se c’è la necessità di intervenire.

Le scelte che facciamo oggi possono essere fondamentali per il futuro dei nostri figli,  per la loro vita familiare, sociale, scolastica e lavorativa

Lascia i tuoi dati e ti chiameremo per fissare un appuntamento.

PRENOTA IL TUO COLLOQUIO GRATUITO


*COME FUNZIONA IL PRIMO COLLOQUIO:

Si tratta di un INCONTRO INFORMALE in cui potrai esporci tutti i tuoi dubbi sulle difficoltà del tuo bambino o su ciò che di strano hai riscontrato nei suoi comportamenti, la responsabile del centro ti guiderà nella comprensione del problema e nella scelta dell’intervento terapeutico che più si adatta alle sue esigenze.

Porta con te la documentazione clinica del bambino, la sua presenza non è opportuna in questa fase. Se non hai possibilità di lasciarlo a qualcuno portalo qui, potrà aspettarvi nell’area giochi.

 

Il Centro Progressi ha due sedi

VILLA ADRIANA: Via Lago di Misurina 12, 00019 a Villa Adriana, Tivoli (RM)

Tel : 0774 1840343

WhatsApp: 348 1352808

info@progressietaevolutiva.it

TIVOLI: Via naz. tiburtina, 69 a Tivoli (RM)

Tel:  0774 010390

WhatsApp: 340 8885313

progressitivoli@gmail.com

Condividi su...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Lascia una risposta