Lavoriamo per favorire l’inclusione

Lavoriamo per favorire l’inclusione

pubblicato in: età evolutiva | 0

Fronteggiare la “diversità”, con adeguate competenze e strategie, risponde non solo ai bisogni del bambino disabile (o con disturbi evolutivi, dell’apprendimento, con svantaggio sociale o culturale), ma arricchisce profondamente l’esperienza educativa, sociale, emotiva, relazionale, culturale e dell’apprendimento di ogni bambino coinvolto.

Attraverso il confronto possiamo regalare ai nostri bambini una cosa importantissima per il loro futuro: una mente flessibile e aperta.

Quest’anno noi di Progressi abbiamo deciso di affrontare una nuova sfida, fornire un servizio estivo alle famiglie del territorio e cercare di farlo sempre nel migliore dei modi.

Mettendo a punto la nostra proposta, ci è stato fatto notare quanti dei nostri bambini speciali vengono ogni giorno allontanati o non ammessi in alcune realtà del nostro territorio.

Raccogliamo quotidianamente i “pezzi” di genitori che già con grande sofferenza affrontano le difficoltà del proprio bambino e si ritrovano, in più, allontanati da un centro estivo, uno stage, un campus…

Perché questo succede sistematicamente?

Perché loro figlio è impegnativo,

perché loro figlio ha dato fastidio al figlio di un altro,

perché non è autonomo o chissà quanti altri plausibili perché…

Siamo consapevoli di quanto sia faticoso gestire un bambino o un ragazzo con bisogni educativi speciali, è difficile per la maggior parte del tempo, bisogna essere preparati, avere pazienza, tanta energia e fantasia, ma poi succede qualcosa, quel bambino è felice e vedere quel sorriso che, a suo modo, manifesta tutta la gioia, la voglia di tornare, il dispiacere di andarsene e non voler più andar via, ripaga di tutta la stanchezza!

Quello che ci auguriamo di fare, anche attraverso il nostro centro estivo, è promuovere e favorire le relazioni, imparare a non aver paura di ciò che è diverso, lavorando sulla comprensione e valorizzando la condivisione.

Abbracciare l’altro diverso da noi ci permetterà di abbracciare il mondo intero e crescere come uomini e donne migliori, persone serene, equilibrate e soddisfatte del loro percorso di vita.

L’inclusione richiede uno sforzo importante per chi vuole attuarla, far convivere bambini con necessità e bisogni diversi non è affatto facile, ma giorno dopo giorno sono gli stessi bambini che ti danno le risposte che cercavi, quelli che si identificano tra loro per il colore della maglietta e non per l’uso della sedia a rotelle, quelli che ridono insieme e fanno domande senza imbarazzo.

Bambini che vogliono capire perché il loro compagno non risponde alle domande, che quando non capiscono si lasciano aiutare a farlo da una persona ben disposta al dialogo.

Cosa fare allora? Studiare, prepararsi, ma ancor più essere aperti all’ascolto, al dialogo, alla comprensione, allearsi con i genitori e creare insieme quell’ambiente di cui saremo orgogliosi in futuro.

 

Quel che non si conosce fa paura.

Spesso la “diversità” ci mette a disagio, ma Noi abbiamo deciso di non arrenderci.

Crediamo che la sensibilità vada coltivata.

 

Far vivere ad un bambino una realtà inclusiva farà di lui un adulto migliore!

Ne siamo certi!

Grazie a tutti gli educatori e ai terapisti che ogni giorno organizzano le attività per tutti i nostri bambini, condividendo le gioie e le difficoltà insieme a tutti loro.

 

NOI CI SIAMO 💚


Per qualsiasi dubbio o chiarimento non esitare a contattarci

Da Progressi potrai trovare professionisti specializzati per accompagnarti in un percorso di valutazione e diagnosi.

IL PRIMO COLLOQUIO È GRATUITO*

Potrai esporre alla nostra responsabile la situazione che state vivendo, per capire se c’è la necessità di intervenire.

Le scelte che facciamo oggi possono essere fondamentali per il futuro dei nostri figli,  per la loro vita familiare, sociale, scolastica e lavorativa

Lascia i tuoi dati e ti chiameremo per fissare un appuntamento.

PRENOTA IL TUO COLLOQUIO GRATUITO


*COME FUNZIONA IL PRIMO COLLOQUIO:

Si tratta di un INCONTRO INFORMALE in cui potrai esporci tutti i tuoi dubbi sulle difficoltà del tuo bambino o su ciò che di strano hai riscontrato nei suoi comportamenti, la responsabile del centro ti guiderà nella comprensione del problema e nella scelta dell’intervento terapeutico che più si adatta alle sue esigenze.

Porta con te la documentazione clinica del bambino, la sua presenza non è opportuna in questa fase. Se non hai possibilità di lasciarlo a qualcuno portalo qui, potrà aspettarvi nell’area giochi.

Contattaci o vienici a trovare

VILLA ADRIANA: Via Lago di Misurina 12, 00019 a Villa Adriana, Tivoli (RM)

Tel : 0774 1840343

WhatsApp: 348 1352808

info@progressietaevolutiva.it

Condividi su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia una risposta